content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Valentina Livi, vincitrice del TMF 2017, in studio per registrare nuovi brani grazie al Premio Sponsor for Artist.

Vincitrice del Premio “Sponsor for Artist” al TMF 2017 nella categoria “Cantautori”, Valentina Livi entra in studio per realizzare i suoi nuovi brani.

Grazie al premio offerto dal Tour Music Fest, Valentina Livi è entrata in studio con alcuni dei più importanti professionisti del settore. Con Tony Pujia, autore, prodotture, arrangiatore, chitarrista (Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Samuele Bersani, Biagio Antonacci), partendo da una demo piano e voce, Valentina ha lavorato sul brano “La sensazione di esser perso” che ha acquistato una veste nuova e più ricca.

Dopo la lavorazione del brano, presentato alle semifinali nazionali di Area Sanremo 2018, l’artista è entrata in studio con il produttore romano Francesco Tosoni (Silvia Salemi, Emilio Stella, Nathalie - vincitrice di X-Factor IV), chitarrista, compositore, arrangiatore, sound designer, produttore artistico e CEO dell’etichetta Noise Symphony Music, realtà da sempre in prima linea nel supportare e promuovere la musica emergente. Il lavoro in studio sul primo EP riguarda ogni aspetto del percorso artistico dell’artista: dalla scrittura alla registrazione del brano, dal missaggio al mastering, per introdurre il progetto di Valentina Livi nel mercato musicale. 

“Nel 2017 ho partecipato al Tour Music Fest dove ho vinto nella sezione Cantautori, e il Premio “Sponsor for Artist” che mi ha permesso di investire una cifra importante come 10.000 euro, nel mio percorso artistico.” - Ci racconta Valentia Livi-“Il premio mi ha permesso di lavorare con addetti del settore come i produttori artistici Tony Pujia e Francesco Tosoni. A Tony ho portato una demo piano e voce sulla quale abbiamo costruito insieme un arrangiamento orchestrale. Il brano si chiama “ La sensazione di esser perso” che poi ho presentato alle semifinali nazionali di Area Sanremo 2018. É stato molto importante potermi confrontare con Tony su tante domande che fanno parte del percorso di un artista e c’è stato un bello scambio di anime.Poi ho iniziato a lavorare sul mio primo EP con Francesco Tosoni e la squadra di Noise Symphony Music. Siamo partiti con una sessione di scrittura, confrontando i nostri pensieri sempre in modo costruttivo, rielaborando alcuni dei miei brani e arrivando così a dare loro una forma definita, più simile alla Valentina di oggi. Penso che il cambiamento non debba spaventare se rende quello che c’era prima migliore. Il Premio Sponsor for Artist poi mi ha permesso di fare degli acquisti importanti per le mie idee musicali: una tastiera, un Mac per usare il programma Logic e le produzioni di due videoclip che usciranno a Settembre. Il Premio vinto con il Tour Music Fest, realtà da sempre in prima linea nel sostenere gli artisti emergenti, è stato senza dubbio un’ottima occasione per mettere a fuoco il mio percorso e lavorare sulla mia musica con il rispetto che le dovevo.”

Cantautrice originaria delle Marche, Valentina Livi ha vinto il TMF 2017 nella categoria “Cantautori” con il brano “L’assurda felicità” aggiudicandosi il Premio Sponsor for artist, una sponsorizzazione del valore di € 10.000,00 per investire nella propria formazione e produzione musicale. 

 

 Il Premio “Sponsor for Artist” è un fiore all’occhiello nella storia del Tour Music Fest, un’occasione fantastica per gli artisti che hanno bisogno di dare una marcia in più al proprio percorso musicale. Noi siamo felici di aver aiutato Valentina in questo importante passo nel suo percorso artistico.

 

 
Share.
content-bottom